Giano Editore [0]

la casa editrice

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.




 Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

Giano Editore

La storia della casa editrice

La casa editrice Giano stata fondata nel 2001 da Tiziano Gianotti. Sin dai primi volumi, apparsi nel 2002, si segnala come una sofisticata sigla editoriale che pubblica autori di rilievo della letteratura internazionale, quali Anita Brookner, Wright Morris, Russell Hoban, Flann O’Brien. Nel corso dei successivi cinque anni, il suo catalogo si arricchisce di alcune grandi voci della narrativa internazionale e di autori di primo piano quali Willa Cather, Tillie Olsen, Elizabeth Taylor, Brendan Behan, Brendan O’Carroll e Delmore Schwartz.

Mario Luzi, Neri Pozza ed Eugenio Montale

Brendan Behan
Confessioni di un ribelle
irlandese

Neri Pozza, Nora Ricci, Vittorio Gassman, Lea Quaretti e Renato Ghiotto

Willa Cather
La morte viene per
l'arcivescovo

Neri Pozza e Goffredo Parise

Brendan O’Carroll
Agnes Browne mamma

Propone inoltre al pubblico italiano scrittori di crime novel e noir tra i più rinomati sulla scena letteraria mondiale, come James Sallis e John Harvey.

Nel 2007 il marchio Giano editore viene acquisito dalla Neri Pozza e la casa editrice viene trasferita a Milano, negli uffici del gruppo editoriale Neri Pozza Editore, in via Fatebenefratelli 4.

Con una grafica completamente rinnovata, con edizioni rilegate e copertine a tutta immagine, la nuova Giano fa il suo esordio in libreria nel novembre del 2007 con quattro romanzi: I morti lo sanno di Laura Lippman, Doppio legame di Chris Bohjalian, Dieci giorni sulle colline di Jane Smiley e Bangkok uccide di John Burdett.

Sotto la direzione di Giuseppe Russo, la casa editrice si segnala come una delle sigle piú intraprendenti di noir, giallo e intrattenimento letterario.

Tra i suoi autori figurano nomi di assoluto rilievo della narrativa internazionale, quali Chris Bohjalian, John Burdett, Kylie Fitzpatrick, Alan Furst, John Harvey, Francisco Gonzalez Ledesma, Laura Lippman, Nicole Mones, Richard Price, James Sallis, Jan Philip Sendker, Jane Smiley.

Mario Luzi, Neri Pozza ed Eugenio Montale

John Burdett
Bangkok uccide

Neri Pozza, Nora Ricci, Vittorio Gassman, Lea Quaretti e Renato Ghiotto

Chris Bohjalian
Doppio Legame

Neri Pozza e Goffredo Parise

Laura Lippman
I morti lo sanno

Il programma della casa editrice si articola nelle seguenti collane: «Nerogiano»: lista di gialli e noir nazionali e internazionali, e «Blugiano»: narrativa nazionale e internazionale.
Azionista di riferimento della casa editrice è il gruppo Athesis.


magazine [9]

Benvenuti nel thriller israeliano

Benvenuti nel thriller israeliano

La Repubblica di Susanna Nirenstein   Giallo a Tel Aviv, benvenuti nel thriller israeliano Ben Gurion, primo ministro fondatore dello Stato...


L'interrogatorio

L'interrogatorio

TTL La Stampa di Bruno Ventavoli Una ragazza subisce uno stupro a Tel Aviv. E un presunto colpevole viene interrogato da un poliziotto duro...


Silva, il re dello spionaggio che batte Brown e Rowling

Silva, il re dello spionaggio che batte Brown e Rowling

Cresce il successo della serie dedicata a Gabriel Allon, Agente del Mossad ed esperto d’arte. L’autore? Molto ben informato. Ricorda John Le...


Il colpevole di Lisa Ballantyne

Il colpevole di Lisa Ballantyne

Il Venerdì di Repubblica di Brunella Schisa SEBASTIAN, TREDICENNE ACCUSATO DI OMICIDIO Arriva il libro più conteso alla Fiera di Francoforte...