Giano Editore [0]

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.




 Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

dettaglio articolo

magazine

torna all'elenco

Il colpevole di Lisa Ballantyne

Il colpevole di Lisa Ballantyne

Il Venerdì di Repubblica

di Brunella Schisa

SEBASTIAN, TREDICENNE ACCUSATO DI OMICIDIO

Arriva il libro più conteso alla Fiera di Francoforte, un legal thriller, ma anche il racconto di due infanzie difficili, quella del difensore e dell'imputato.

Alla Fiera di Francoforte 2011 il romanzo dell'esordiente scozzese Lisa Ballantyne è stato tra i più contesi. In effetti, il libro è ben costruito con colpo di scena finale che ricorda il film Schegge di paura.

Daniel, avvocato londinese, viene chiamato a difendere il tredicenne Sebastian, accusato di aver ucciso un coetaneo. Anche Daniel ha avuto un'infanzia violenta: separato dalla madre tossicomane è passato da un affido a un altro fino a quando non conosce Minnie, una vedova che lo adotta. La narrazione procede parallela su due piani, il passato di Daniel che si svela un po' alla volta e il presente di Sebastian, bambino che sembra non provare sentimenti ma non per questo è mentalmente disturbato. Alla giuria il difficile verdetto.

Lei sembra conoscere bene cosa accade nella mente di un bambino con problemi mentali e comportamentali.

"Ho letto parecchio sull'argomento, ma ho approcciato i due personaggi con la convinzione che i bambini sono diversi dagli adulti, e molte cose che noi facciamo loro possono avere conseguenze drammatiche. Volevo creare due bambini problematici e al tempo stesso renderli gradevoli per mostrare come sarebbero potuti essere diversi se fossero cresciuti in ambienti più consoni".

Non si può dire che lei rispetti il detto "scrivi di ciò che sai".

"E' vero. Non conosco nemmeno Londra e Brampton, dove ambiento il romanzo. E nemmeno mi è familiare la legge sui minori. Non scrivo di quello che conosco, ma piuttosto di ciò che mi interessa. Scrivere è come vivere un'avventura e a me serve per trovare risposte ad alcune domande. E' questo che mi motiva". 

Ma dove nasce la storia di Daniel e Sebastian? A qualcosa si sarà ispirata...

"Ero ossessionata dal personaggio di Daniel e dalla madre adottiva Minnie, l'idea di Sebastian è arrivata molto più tardi. Sono sempre stata affascinata dalla psicologia umana dell'età evolutiva. per me Il colpevole è quasi una parabola che mette in evidenza la capacità di cambiamento di un individuo".

Come si è sentita a essere stata oggetto di aste furibonde a Francoforte?

"Travolta. E mi sento riconoscente agli editori di tutto il mondo che hanno apprezzato il libro. Spero che adesso piaccia ai lettori italiani".


news

Offerta ebook - Il colpevole di Lisa Ballantyne a 1,99 euro

01.09.2014
Offerta ebook - Il colpevole di Lisa Ballantyne a 1,99 euro

OFFERTA - SOLO PER OGGI: Il colpevole di Lisa Ballantyne a 1,99 euro           IL GRUPPO NERI POZZA TI OFFRE LA POSSIBILITA' DI ACQUISTARE...

Da oggi acquista gli ebook Neri Pozza e Giano dal sito

20.12.2013
Da oggi acquista gli ebook Neri Pozza e Giano dal sito

        DA OGGI IL GRUPPO NERI POZZA TI OFFRE LA POSSIBILITA' DI ACQUISTARE GLI  EBOOK  DELLA CASA EDITRICE DIRETTAMENTE DAL SITO   VAI SU...

Jakob Melander al Festival del Giallo di Cosenza

17.10.2013
Jakob Melander al Festival del Giallo di Cosenza

Jakob Melander ospite del Festival del Giallo di Cosenza presenterà al pubblico il suo libro Nei tuoi occhi         sabato 19 ottobre alle...

Daniel Silva batte Dan Brown negli Stati Uniti

01.08.2013
Daniel Silva batte Dan Brown negli Stati Uniti

The English Girl, l'ultimo libro della serie di Gabriel Allon, numero 1 negli Stati Uniti ad appena una settimana dall'uscita     In Italia da...